FrymaKoruma MaxxD

FrymaKoruma MaxxD

MaxxD
  Volume utile (l) Potenza (kW)
MaxxD Lab 12 9,0
MaxxD 200 160 22,0
MaxxD 400 300 22,0
MaxxD 700 500 22,0
MaxxD 1300 1100 45,5
MaxxD 1800 1500 45,5

Unità per l'omogeneizzazione, miscelazione e dispersione FrymaKoruma, tipo MaxxD


Unità di processo sottovuoto per la produzione, a costi competitivi, di emulsioni e sospensioni in un ampio campo di viscosità.

Vantaggi principali

  • Due tipologie di utensili per la omogeneizzazione ottimale di ogni prodotto
  • Riduzione dei tempi di processo fino al 60%
  • Disegno asettico per pulizia rapida ed efficace
  • CIP/WIP
  • Elevata riproducibilità del processo
  • Disaerazione perfetta
  • Efficiente scambio di calore
  • Facile sostituzione dell'omogeneizzatore
  • Standardizzazione per tempi di consegna abbreviati
Dati tecnici
Alimentazione
  • Alimentazione standard 400 V trifase, 50 Hz
  • Altre tensioni e frequenze disponibili su richiesta
Specifiche dei materiali
  • Parti a contatto con il prodotto realizzate in acciaio inox al cromo-nichel 1.4404, 1.4435 / AISI 316L o 1.4571 / AISI 316Ti
  • Altre parti in 1.4301 / AISI 304
  • Elastomeri, EPDM o altri materiali (FPM, ecc.)
Condizioni operative
  • Temperatura: da 0 a 140° C
  • Umidità ambiente: da 0 a 80%
  • Aria ambiente: Il più priva di polveri possibile

Descrizione funzionale

Solidi e liquidi, con buone proprietà di scorrimento, sono alimentati direttamente nell'omogeneizzatore mediante la pompa da vuoto (che impedisce anche l'ingresso non desiderato dell'aria) e sono disagglomerati fino a raggiungere dimensioni di 1 µm e quindi dispersi. La linea di ricircolo riporta il prodotto nella camera. Questo, in aggiunta allo speciale agitatore-raschiatore, genera una macromiscelazione aggiuntiva mediante convezione verticale. La forma conica del fondo del recipiente conduce il prodotto al sistema di omogeneizzazione a camera singola dove l'intera procedura si ripete. La macchina è quindi svuotata tramite una valvola di scarico all'omogeneizzatore oppure mediante la conduttura di ricircolo a valle dell'omogeneizzatore stesso.
A seconda delle esigenze, il gruppo omogeneizzante può essere dotato di testa colloidale o sistema rotore/statore a denti.

Caratteristiche tecniche dei componenti standard

Meccaniche
  • Tenuta meccanica ad azione singola (a doppia azione disponibile su richiesta)
  • Coperchio rovesciabile manualmente (MaxxD Lab)
  • Sistema apertura automatica coperchio (MaxxD modelli da 200 a 700)
  • Coperchio imbullonato, dotato di anelli per il sollevamento in caso di emergenza (MaxxD da 1300 a 1800)
  • Agitatore raschiatore
  • Rompivortice
  • Specola di ispezione con illuminazione
Elettriche ed elettroniche
  • Motori con protezione IP 54
  • Altri livelli di protezione disponibili su richiesta
  • SPS-Simatic C7-633
Opzioni
  • Camicia doppia e coibentata
  • Vari gradi di finiture superficiali su richiesta
  • Regolazione temperatura per doppia camicia
  • Accessori pneumatici
  • Unità di dosaggio e misura
  • Serbatoi e tramogge dedicati per l'alimentazione di vari tipi di ingredienti
  • Conduttura di ricircolo aggiuntiva con pompa sinusoidale
Contact

Downloads