FrymaKoruma Dinex

FrymaKoruma Dinex

Dinex
  Volume utile (l) Potenza (kW)
Dinex Lab 3-12 9,0
Dinex 200 15-160 26,0
Dinex 400 15-300 26,0
Dinex 700 15-500 34,5
Dinex 1300 50-1100 53,5
Dinex 2400 50-2000 58,0
Dinex 3500 100-3000 61,5
Dinex 4200 100-3500 71,5
Dinex 5200 200-4000 71,5

Unità di processo sottovuoto FrymaKoruma, tipo Dinex


Innovativa tecnologia di processo sottovuoto per la produzione di emulsioni e sospensioni con ampio spettro di viscosità.

Vantaggi principali

  • Omogeneizzazione interna ed esterna (loop breve o lungo)
  • Pompaggio / scarico prodotto senza richiedere pompa aggiuntiva
  • Funzione CIP realizzata mediante la funzione di pompaggio dell'omogeneizzatore (non richiede pompa booster aggiuntiva).
  • Igiene per il prodotto e disegno asettico in tutte le fasi (GMP)
  • Riduzione al minimo dei tempi di processo e pulizia grazie alla sofisticata tecnologia di miscelazione e omogeneizzazione
  • Controllo temperatura, realizzato con minimo ingombro a bordo macchina (in opzione)
  • Ottimizzazione dei tempi di raffreddamento o riscaldamento grazie alla migliorata macromiscelazione
  • Diversi tipi di utensili omogeneizzatori disponibili
  • Eccellente riproducibilità del processo
  • Processo "delicato" del prodotto, con bassa forza di taglio
  • Fine gamma di distribuzione particellare (10 – 1 µm)
  • Innovativo sistema di raschiamento bidirezionale sinistra/destra, di facile pulizia
  • Basse dimensioni minime batch
  • Scarico residui totale
  • Sistema di automazione processo (up-grade PAS 1 disponibile su richiesta)

Dati tecnici
Alimentazione
  • Alimentazione standard 400 V trifase, 50 Hz
  • Altre tensioni e frequenze disponibili su richiesta

Specifiche dei materiali
  • Parti a contatto con il prodotto realizzate in acciaio inox al cromo/nickel 1.4404, 1.4435/AISI 316L o 1.4571/AISI316Ti, rugosità superficiale Ra 0.8 µm
  • Altre parti in 1.4301 / AISI 304
  • Elastomeri, EPDM o altri materiali (FPM, ecc.)

Condizioni operative
  • Temperatura: da 0 a 140° C
  • Umidità ambiente: da 0 a 80%
  • Aria ambiente: il più priva di polveri possibile


Descrizione funzionale

L'omogeneizzatore è installato verticalmente sotto al recipiente di miscelazione e opera secondo il principio rotore-statore. L'omogeneizzatore consente la dispersione o il pompaggio del prodotto internamente (loop breve) o mediante la linea di circolazione esterna. All'interno del rotore/statore, il prodotto viene accelerato a una velocità tangenziale di 35 m/sec mediante la rotazione del rotore, e quindi fermato, in uno spazio di 1 mm, a 0 m/sec. Le forze di taglio e trasversali così generate causano una riduzione delle dimensioni delle gocce fino a 1 µm in caso di emulsioni. I liquidi e le polveri sono aspirati mediante vuoto nell'omogeneizzatore, dove sono bagnate e disperse. Il prodotto viene quindi inviato al recipiente di miscelazione per la macromiscelazione mediante il condotto interno o esterno di circolazione. In confronto con altre soluzioni progettuali, il disegno caratteristico del miscelatore a spirale presenta il vantaggio che, secondo la direzione di rotazione del mescolatore, il prodotto può essere trasportato sulle pareti interne del recipiente di miscelazione sia verso il basso che verso l'alto. Sulla superficie delle pareti ha luogo un ottimale scambio di temperatura. I raschiatori profilati montati sul miscelatore a spirale sono disposti sia per la rotazione destrorsa che per quella sinistrorsa e consentono di rimuovere il prodotto dalle pareti del recipiente accelerandolo verso la zona centrale del recipiente di miscelazione.

Caratteristiche tecniche dei componenti standard

  • Regolazione automatica dell'omogeneizzatore (modalità pompaggio e dispersione)
  • Omogeneizzazione interna ed esterna
  • Agitatore raschiatore con lame di miscelazione
  • Rompivortice
  • Funzione CIP integrata
  • Tenuta meccanica (a cartuccia)
  • Dispositivo automatico per il sollevamento del coperchio
  • Specola di ispezione con illuminazione

Opzioni
  • Doppia camicia
  • Vari gradi di finiture superficiali su richiesta
  • Controllo vapore
  • Sistema di automazione processo (PAS) di più alto livello

Downloads