FrymaKoruma MZ

FrymaKoruma MZ

MZ
  Capacittà (kg/h) Potenza (kW)
MZ 50 30-300 0,75
MZ 80 100-1000 5,5
MZ 100 200-2000 5,5
MZ 110 300-3000 5,5
MZ 130 700-7000 15,0
MZ 150 1500-15000 22,0
MZ 190 2600-26000 45,0
MZ 250 4000-40000 60

Mulino colloidale FrymaKoruma, tipo MZ


La soluzione ideale per la macinazione, dispersione e omogeneizzazione di materiali liquidi o altamente viscosi.

Vantaggi principali

 
  • Elevata produttività con un ingombro ridottissimo
  • Diversi elementi di macinazione disponibili per una varietà di applicazioni
  • Interspazio di macinazione regolabile (con dischi spaziatori o regolazione continua)
  • Adattabile in maniera ottimale a ogni prodotto specifico
  • Migliore riproducibilità dei risultati e scale-up garantito
  • Facile monitoraggio per garantire la sicurezza della lavorazione
  • Disponibili versioni verticali e orizzontali
  • Disponibile anche come mulino in linea per pressioni fino a 6 bar. Versioni per pressioni maggiori disponibili su richiesta.
  • Dispositivi di sicurezza per prevenire errori di utilizzo
  • Predisposto per CIP e lavorazioni in ambiente sterile
  • Disponibili accessori in sostituzione degli attrezzi di lavorazione

Versioni

  • Mulini verticali con tramoggia di alimentazione e scarico
  • Mulini verticali con tramoggia di alimentazione e scarico con conduttura di ricircolo del prodotto
  • Mulini verticali con tramoggia e coclea di alimentazione
  • Mulini in linea orizzontale per l'integrazione in sistemi a circuito chiuso

Dati tecnici
Alimentazione

  • Alimentazione standard 400 V trifase, 50 Hz
  • Altre tensioni e frequenze disponibili su richiesta

Specifiche di materiali

  • Parti a contatto con il prodotto realizzate in acciaio inox al cromo-nichel AISI 316L (1.4404, 1.4435)
  • Elastomeri in EPDM standard (su richiesta: FPM, MVQ, NBR ecc.)
  • Utensili di macinazione (rotore, statore) realizzati in AISI 316L (1.4404, 1.4435) standard

Condizioni operative

Temperatura: da 0 a 80° C
Umidità ambiente: da 0 a 80%
Aria ambiente: Il più priva di polveri possibile


Descrizione funzionale

I mulini colloidali a denti sono utilizzati principalmente per la macinazione in fase liquida di prodotti caratterizzati da una gamma di viscosità molto ampia. A seconda dell'applicazione specifica, i mulini sono installati in configurazione orizzontale o verticale. La versione standard è dotata di una regolazione fissa dell'interspazio fra rotore e statore. Questo facilita la selezione dell'interspazio ottimale per ciascuna applicazione. In opzione è disponibile anche un dispositivo automatico o manuale di regolazione continua dell'interspazio di macinazione. Il set di macinazione universale è adatto per una vasta gamma di applicazioni. Sono inoltre disponibili set di macinazione alternativi per esigenze specifiche.
La testa a denti grossi è raccomandata per ingredienti solidi, mentre una macinazione e dispersione più intensiva è ottenuta tramite la testa di macinazione a denti incrociati. I prodotto viene alimentato mediante una tramoggia (esecuzione verticale) o tramite una pompa. Tutte le tenute statiche sono di facile accesso per consentire la pulizia completa della macchina senza difficoltà.

Caratteristiche tecniche dei componenti standard

Meccaniche

  • Tenuta meccanica a singola azione (cartuccia), elastomeri EPDM
  • Altri su richiesta

Elettriche ed elettroniche

  • Motore con protezione IP 55
  • Altri livelli di protezione disponibili su richiesta

Opzioni

  • Consente la conversione a mulino a mole di corindone (MK) o a disco perforato (ML) (mulino combinato)
  • Alimentazione a coclea con regolazione e controllo
  • Utensili di macinazione aggiuntivi
  • Finitura per industria farmaceutica
  • Diversi materiali di costruzione
  • Convertitore di frequenza
  • Versione sterile
  • Protezione esplosioni (ATEX)
  • MS a doppia azione
  • Pompa di scarico e/o alimentazione

Downloads